L’ex gieffina finisce nel mirino dell’Antitrust e rischia grosso: tutta colpa di Instagram

Sono diversi i protagonisti del Grande Fratello che hanno trovato un loro contesto lavorativo nei social network. Ce n’è una però che è finita nel mirino nientemeno che dell’Antitrust.

Stagione dopo stagione il reality show ha sfornato diversi talenti. Alcuni sono riusciti addirittura ad arrivare al cinema, vedi Luca Argentero, altri in tv e molti hanno utilizzato i social network per fare la loro fortuna.

Antitrust Gf
Ex Gf problemi con l’Antitrust – attentiallupo.computer-idea.it

Il personaggio di cui vi parliamo oggi si trova in una situazione non proprio semplicissima, braccato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. L’Antitrust ha aperto un’istruttoria su Meta per non aver controllato le strategie commerciali del creator. L’accusa rischia di diventare molto pesante anche se al momento quantificare i fattori di rischio non è possibile.

L’Antitrust ha sottolineato: “Secondo l’Autorità Meta non avrebbe adottato iniziative adeguate per fronteggiare la condotta della creator che sponsorizzerebbe prodotti, soprattutto strutture turistiche, occultando la finalità commerciale di questa attività e vantando una notevole popolarità basata perlopiù su fake follower“.

L’ex gieffina finita nel mirino dell’Antitrust

L’ex gieffina finita al centro di un caso con l’Antitrust è Asia Valente, classe 1996 ha partecipato all’edizione del 2020 del Grande Fratello Vip per poi tornare in tv nel 2022 per La Pupa e il Secchione Show. Le accuse mosse dall’Autorità Garante verso la ragazza sono due. La prima è quella di avere gran parte dei follower su Instagram, ne conta oltre due milioni, falsi. La seconda invece è quella di non rendere trasparenti le sponsorizzazioni nei suoi contenuti.

Gf Antitrust
EX GF, problemi con l’antitrust per una ex vippona – attentiallupo.computer-idea.it

Difficile stabilire a priori se queste accuse siano fondate o meno, quello che appare evidente è che il profilo di Asia è molto seguito da sempre. Nel 2019 la ragazza, ancora fuori dal mondo della tv, era stata intervistata su Rai 2 nel programma Realiti come aspirante influencer, contava infatti quasi 900mila follower. L’esplosione sul piccolo schermo ha portato poi la ragazza a crescere inevitabilmente anche nei numeri.

Per quanto riguarda le sponsorizzazioni, come riporta Fanpage, non è chiaro il rapporto, almeno nelle didascalie dei post, tra Asia e un resort di lusso di Palermo dove vengono girate molto spesso storie presenti sul suo profilo Instagram. Ovviamente al momento la ragazza non si è pronunciata sull’accaduto e le evoluzioni su questi fatti verranno giudicate nelle sedi opportune. Fino a quel momento sarà impossibile esprimere un giudizio con Asia che rimarrà innocente fino a prova contraria. Purtroppo non tutti hanno capito questo semplice assioma e la pioggia di critiche sui social ha già iniziato a far danni.

Impostazioni privacy